Di seguito i principali servizi offerti :

Ordine dei Chimici e dei Fisici di Cagliari Nuoro e Oristano
Apertura al pubblico: Martedì e Giovedì dalle 18.00 alle 20.00

Via Pirandello n.6, C.A.P. 09047, Selargius (Ca) - Tel / Fax:  070403132

email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Compilare uno dei seguenti moduli di iscrizione:

 

Modulo iscrizione Chimico/Fisico

 

modulo iscrizione Transitoria Chimico

 

modulo iscrizione Transitoria Fisico

 

Informativa privacy

 

Modulo Dichiarazione di consenso iscrizione alla newsletter Federazione Nazionale

 

Modulo consenso trattamento dati personali

allegando :

1) una marca da bollo di euro 16,00 (sedici/00);

2) due fotografie formato tessera;

3) fotocopia del codice fiscale e della carta di identità;

4) ricevuta del versamento della quota di iscrizione all'Ordine Territoriale per l'anno in corso di euro 50,00 (cinquanta/00) da versare con le seguenti modalita' :

- a mezzo bonifico bancario sul c/c BNL n. 200003 intestato a Ordine dei Chimici di Cagliari-Nuoro-Oristano (IBAN IT68X0100504802000000200003) presentando quietanza di versamento;


5)
ricevuta del versamento della quota di iscrizione al Consiglio Nazionale Chimici per l'anno in corso di euro 100,00 (cento/00) da versare secondo le seguenti modalita':

- a mezzo bonifico bancario sul conto BNL n. 48431 (IBAN IT30N0100503200000000048431) presentando quietanza di versamento;


6 )
attestazione del versamento sul c/c postale 8003 C.C.G.G.di Euro 168,00

Qualora venga meno l’interesse all’iscrizione all’Ordine, dovrà essere presentata regolare domanda di cancellazione dall’Albo in bollo indirizzata al Presidente dell’Ordine stesso. 

Nessuna altra forma di cancellazione sarà ritenuta valida.

La effettiva delibera di cancellazione potrà avvenire solo se l’iscritto è in regola con il pagamento dei tributi annuali. 

Modulo Cancellazione

Per poter esercitare la libera professione di chimico (firmare certificati di analisi ed emettere parcelle) occorre richiedere il sigillo professionale a questo Ordine previo versamento di euro 80,00 (ottanta/00) effettuabile secondo la seguente modalita' :

- Bonifico sul c/c BNL n°200003 IBAN: IT68 X010 0504 8020 0000 0200 003 indicando nella causale : richiesta sigillo professionale del Dott.”Nome” “Cognome” “n. iscrizione”

Al momento del ritiro del sigillo il Professionista dovrà versare una quota di euro 15 per i diritti di segreteria e spese di spedizione, per il quale verrà rilasciata una ricevuta.

modulo di richiesta Sigillo

Per chi fosse sprovvisto di una propria casella di posta certificata il Consiglio Nazionale dei Chimici ha attivato una convenzione con un gestore di servizi internet al fine di fornire gratuitamente nella versione standard ( vedi sotto per le offerte ) agli iscritti una casella di posta certificata del tipo :  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le modalità di richiesta sono disponibili sul sito del Consiglio Nazionale Chimici al seguente indirizzo: http://www.chimici.it/cnc2014/index.php?id=150

Qual'ora si sia gia' in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificao (PEC) , nella medesima pagina sono presenti i moduli scaricabili per comunicare all' Ordine Nazionale dei Chimici il proprio indirizzo PEC.

La documentazione è anche disponibile presso la segreteria dell’Ordine dei Chimici di Cagliari.

 

Stipulata una convenzione con Aruba per il rilascio della firma digitale di ruolo.

Per usufruire della convenzione occorre accedere al seguente link :

https://www.pec.it/Convenzioni.aspx

ed inserire il seguente codice di convenzione : FDCHIM4815

Dopo aver seguito tutte le indicazioni del sito ed aver proceduto all'acquisto e pagamento del dispositivo scelto si dovra' attendere per il ritiro l'invio al prorpio ordine territoriale.

All'atto del ricevimento del dispositivo la segreteria dell'ordine territoriale invierà una comunicazione al richiedente informandolo dell'arrivo del dispositivo.

Solo allora il richiedente potra' recarsi in segreteria munito di un documento di identita' in corso di validita' per firmare il modulo di consegna e ritirare il dispositivo.

Il Consiglio Direttivo ha deliberato che per la gestione della pratica è richiesto il versamento di cinque euro per diritti di segreteria.

News